Seleziona una pagina

L’ecosostenibilità al centro della produzione di Stosa Cucine

 

Cucine Stosa

Design, qualità ed innovazione rappresentano punti centrali da cui parte lo sviluppo e l’ideazione delle collezioni di Stosa Cucine.

A questi concetti il marchio Stosa aggiunge principi fondamentali come rispetto, etica ed attenzione.

 

 

 

 

La somma di questi valori ha portato la famiglia Stosa a fare scelte sempre più orientate verso l’ecosostenibilità.

Ridurre al minimo l‘impatto ambientale è uno degli aspetti fondamentali per l’azienda e avviene grazie ad un puntuale controllo delle materie prime e ad un’attenta gestione dei processi produttivi.

L’attenzione all’ecologia del gruppo Stosa si riscontra in una serie di scelte messe in campo nel ciclo produttivo degli elementi d’arredo.

Il legno utilizzato proviene da foreste gestite responsabilmente. Questa scelta comporta una totale rintracciabilità dei materiali e la garanzia dell’utilizzo di preparati non tossici.
Inoltre, l’area dedicata alla produzione è dotata di un grande impianto fotovoltaico da 1 megawatt, in grado di ridurre l’utilizzo di petrolio e diminuire l’emissione di CO2.
I nuovi impianti sono ideati per internalizzare i processi di personalizzazione dei prodotti, al fine di ridurre gli scarti legati al processo produttivo.
L’azienda utilizza materiali certificati CARB P2, cioè materiali le cui emissioni tossiche rientrano di molto nei limiti indicati dalle norme europee.

Il Design delle Cucine Stosa

L’attenzione all’ecologia della famiglia Stosa non tralascia la ricerca continua del design. Fondamentale rimane infatti il soddisfacimento dei bisgoni estetici e funzionali del consumatore.

Cucine Stosa

Cucine Stosa si conferma essere un’azienda attenta a soddisfare esigenze sia etiche che funzionali, salvaguardando la tutela ambientale e il benessere delle persone.

 

Scroll Up

Pin It on Pinterest